All’età di 6 anni intraprende gli studi di batteria alla guida di Elio Bardin proseguendo poi con Emanuel Fiorenza, Mauro Beggio, Marco Carlesso, Alfred Kramer. Approfondisce gli studi con masterclass di Claudio Mastracci, Efrain Toro, Benny Greb, Chuck Silverman, Chris Cheeck, Claudio Tomaselli.

Studia tuttora Batteria e Percussioni Jazz presso il conservatorio Pollini di Padova con insegnanti quali Marcello Tonolo, Daniele Santimone, Francesco Angiuli, Alfonso Deidda, Alfred Kramer, Mauro Beggio, Davide Ragazzoni.

Nel 2013 inizia gli studi di basso elettrico con Milly Ronchi e successivamente con Massimo Dalla Mora.

Dal 2013 ad oggi insegna strumento Batteria presso varie scuole private del trevigiano e del bellunese quali Chitarra in Arte, Tutto si può fare, Amici della Musica e Officine Sonore portando allievi a superare selezioni scolastiche in ambito musicale ed a suonare in formazioni musicali.

Suona dal vivo già all’età di 17 anni cambiando varie formazioni quali Stable (pop-rock), Sonar (rock), Too Mato’s(funky-soul), Annabel Lee (pop inedito), IVY Elisa Tribute Band, Margot (jazz e affini), Pevar Soner (folk francese) calcando molti palchi del Veneto e anche fuori regione. Si presta come batterista sostituto per varie formazioni quali Jupiter Voice, Siloh, Tea Righi con cui tuttora collabora con uno spettacolo artistico a più forme d’arte sul tema della violenza sulle le donne.

Segui Filippo sul web:  Facebook   Youtube   Instagram